Costruire mappe per rappresentare e organizzare il proprio pensiero

Alberto Scocco, "Costruire mappe per rappresentare e organizzare il proprio pensiero", Ed. Franco Angeli 2008Quando nel 2006 ho iniziato la scrittura del libro “Costruire mappe per rappresentare e organizzare il proprio pensiero” erano già presenti alcuni testi sul tema delle mappe mentali e delle mappe concettuali.

I più autorevoli erano in lingua inglese, trattavano specificamente solo uno dei due temi e nessuno dava un quadro complessivo.

Per questo ho deciso di presentare il meglio della letteratura scientifica, alla luce della mia esperienza come facilitatore di organizzazione e formatore.

In questo testo metto in relazione le ricerche di Joseph Novak sulle mappe concettuali e quelle sulle mappe mentali realizzate da Tony Buzan.

Parlo poi delle mappe mentali digitali, che possono essere applicate in moltissime situazioni: project management, knowledge management, problem solving, decision taking, apprendimento significativo, co-progettazione.

Edito nel 2008 da Franco Angeli nella collana Trend, nel 2016 ha avuto la 4a e la 5a ristampa.