Allenare la comprensione, per cogliere sia il dettaglio, sia il generale

(Fonte Wikipedia)

Spesso sono piccoli e inattesi dettagli a svelare grandi trame e a dar loro un senso.

Un aforisma per ricordare che disegnare mappe mentali permette di sviluppare una capacità fondamentale del pensiero: la duttilità mentale.

E’ la qualità che consente di cogliere il quadro generale senza perdere di vista il dettaglio, passando dall’uno all’altro, senza fissarsi solo su uno di essi.

Questo tema ha risvolti sia sul piano individuale, sia su quello della collaborazione, poiché riguarda anche il funzionamento delle organizzazioni.

Trovo che ultimamente questa qualità sia piuttosto sottovalutata: la tendenza è ad osservare solo il dettaglio, il piccolo, il particolare, lo specifico; a focalizzarsi su ciò che si trova dentro al proprio confine, senza alzare troppo lo sguardo, senza andare troppo lontano rispetto all’immediato.

Per questo credo sia necessario ricordare l’importanza di esercitare, sviluppare e condividere questa capacità mentale, che da qualcuno deve essere acquisita e che da tutti deve essere mantenuta.

Utilizzare mappe mentali aiuta anche in tal senso  🙂

Ti ringrazio per la condivisione su questi canali ! :-)

Lascia una recensione

Rispondi

  Subscribe  
Notificami