Disegnare (anche le mappe) rende più intelligenti

(Tempo di lettura 2 minuti)

Un interessante articolo è stato pubblicato di recente sulla netzine dilei.it, dal titolo “Disegnare agisce sul cervello in questi 7 modi”.

Spesso il disegno è considerato solo espressione di capacità artistiche, sottovalutando il fatto che le aree cerebrali ad esso preposte vengono stimolate e nel tempo sviluppate.

Se è vero che esistono varie tecniche e modalità che consentono di mantenere attiva e creativa la nostra mente, trovo utile rimarcare che il disegno permette di ottenere questo risultato in modo molto semplice, naturale e alla portata di tutti.

Come indicato nell’articolo, non è questione di talento o di abilità particolari: il semplice esercizio del disegno comunque è un’ottima soluzione.

Le mappe mentali e il disegno

Le mappe mentali disegnate al pc certo sono molto versatili, poichè consentono di condividere idee e spunti con grande facilità e in molti formati.

L’utilizzo delle mappe disegnate a mano libera però è impareggiabile quando è necessario introdurre creatività nel proprio lavoro, oppure attingere pienamente alle risorse mentali profonde, ai ricordi, alle sensazioni più sottili.

Per questo disegnare mappe mentali su carta comporta tutti i vantaggi della strutturazione del pensiero, della sua rappresentazione, ma anche tutti i benefici del disegno a mano libera: stimola contemporaneamente

  • le funzioni logico-razionali, preposte alla descrizione testuale e alla strutturazione
  • le funzioni creative, attivate con il tratto a mano libera e con il colore.

La proposta

Se esiti a provare a realizzare la tua prima mappa mentale su carta, perché pensi di non essere capace di disegnare, prova a ri-prendere confidenza col disegno facendo piccoli elementi grafici stilizzati, come ad esempio:

  • una falce di luna, una stella, una stella cometa
  • un fiore, una foglia
  • una faccina sorridente, una faccina triste
  • un martello, una ruota, un libro

Ti accorgerai presto che disegnare non è così difficile, quando non si pretende di essere Leonardo da Vinci 🙂

Fammi sapere nei commenti oppure con un messaggio come è andata…. 😉

Ti ringrazio per la condivisione su questi canali ! :-)

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami