Una mappa cognitiva per il digital marketing

(tempo medio di lettura: 1.5min)

Digital Marketing Map

Forse anche tu trovi affascinanti mappe infografiche di questo tipo, che richiamano alla mente l’idea del viaggio in città che non conosci e che puoi visitare con le linee della metro.

Questa mappa, pubblicata da Hallam internet marketing, pur lasciando implicite alcune informazioni, descrive in modo abbastanza preciso relazioni, percorsi e strumenti nel vasto mondo del marketing online: SEO, Website, CRM, Social media, PPC, Analytics.

I concetti e le informazioni sono descritti mediante linee, etichette, colori, sagome, collocazioni.

E’ un esempio di mappa cognitiva

Si tratta di un tipico esempio di mappa cognitiva. Da cosa puoi capirlo? Dal fatto che punta a dare una descrizione chiara, precisa e rigorosa. Inoltre presenta:

  • codifiche cromatiche per descrivere i percorsi e associare le varie tipologie indicate nella legenda in basso a sinistra;
  • vari elementi grafici, per rappresentare strumenti o funzionalità in modo diverso (ad es. pallini, lineette e snodi);
  • una disposizione degli elementi che rispetta, in molti casi con precisione, il rapporto reciproco tra gli elementi stessi (ad es. possiamo notare la sequenza Profiles – Goals – Custom reports, che congiunge il capolinea Analytics allo snodo SEO).

La proposta

Se ti interessi di marketing online, prova a seguire le linee della metro e a interpretare le linee, le fermate, gli snodi.

In alcuni casi ti troverai d’accordo con la rappresentazione che nella mappa è stata data a quei concetti; in altri casi, la mappa ti susciterà perplessità e ti porterà a immaginare descrizioni alternative.

Fosse possibile un confronto con gli autori, si tratterebbe di un’altra occasione per riscontrare che“la mappa non è il territorio“ , ma anche che la mappa aiuta a dialogare e a comprendere  le interpretazioni di altri.

Ti ringrazio per la condivisione su questi canali ! :-)

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami